Siti

Sei entrato pure tu nel mondo dei social network e ti sei innamorato di Instagram? Al giorno d’oggi, esso è uno dei social network di maggiore popolarità non solo in Italia ma in tutto il mondo. All’inizio avevi qualche difficoltà di troppo per capire come si fa ad usare Instagram ma, dopo qualche giorno, hai subito scoperto che grazie a questa applicazione potevi modificare le tue foto e pubblicare foto appena le scattavi con effetti stupendi.

Ora però ti è venuto in mente un dubbio: come postare foto su Instagram tra le immagini che hai nella tua galleria? Niente paura, è veramente facile e richiede un secondo. In realtà la procedura non è così diversa da quelle che hai fatto finora, per cui rimboccati le maniche e scopri insieme a me come si fa. Più di 200 milioni di utenti adorano Instagram!

È un modo semplice di catturare e condividere le esperienze che vivi in giro per il mondo con il tuo iPhone. Personalizza le tue foto e i tuoi video con uno dei tanti filtri ed effetti bellissimi e personalizzati. Trasforma i momenti quotidiani in opere d’arte da condividere con amici e familiari.

Condividi le tue foto e i video con amici e seguaci in una notizia con foto o invia post direttamente ai tuoi amici. Segui quello che postano i tuoi amici con un semplice clic. Ogni volta che apri Instagram, vedi nuove foto dei tuoi amici più stretti e di persone creative da tutto il mondo.

Funzioni
Filtri personalizzati del tutto gratuiti: XPro-II, Earlybird, Rise, Amaro, Hudson, Lo-fi, Sutro, Toaster, Brannan, Inkwell, Walden, Hefe, Nashville, 1977 e altri ancora.
Registrazione video con stabilizzazione dell’immagine mozzafiato.
Effetto sfocatura Tilt-Shift lineare o radiale per una maggiore profondità di campo.
Condivisione istantanea su Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr e Foursquare
Nessun limite ai caricamenti
Invia foto e video direttamente agli amici
Interagisci con i tuoi amici tramite Mi piace e commenti
Pieno supporto delle fotocamere anteriore e posteriore sull’iPhone 4

Per postare una foto su Instagram non devi far altro che premere sull’icona della macchina fotografica che trovi situata in basso e scegliere i due quadrati in basso a sinistra per aprire la galleria delle immagini del tuo smartphone o tablet. Quando avrai selezionato la foto da pubblicare, puoi decidere di postarla senza effetti oppure utilizzare i filtri proposti dal social network.

Instagram è disponibile per il download gratuito visitando il market App Store per i dispositivi iOS quali iPhone, iPad ed iPod Touch ed il market Google Play Store per ottenere la versione analoga per i device di casa Android. In entrambi i casi, l’applicazione è gratis ed in lingua italiana.

Tutti i tuoi amici ti hanno implorato di iscriverti su Facebook per poter condividere con loro le migliori foto insieme, i link, e frasi, i video e quant’altro. Ora è giunto il momento di creare un account personale pure in un altro social network, l’unico sito che riesce a stare al passo con il colosso. Sto parlando di Twitter, il sito dell’uccellino azzurro.

Leggendo qualche breve guida in rete, hai scoperto che il funzionamento di Twitter è a dir poco differente rispetto a quello di altri social network, come Facebook ad esempio. Una delle caratteristiche principali di Twitter è che, i messaggi che puoi condividere in rete, non devono essere superiori ad i 140 caratteri. Un vero e proprio messaggio in stile SMS, insomma!

Il primo passo per navigare su Twitter è effettuare l’iscrizione nel social. Come si fa? Collegati nel sito web ufficiale al link Twitter.com e compila il modulo che appare sotto alla voce Nuovo su Twitter? Iscriviti. Inserisci il tuo nome, il cognome e l’indirizzo email, poi premi sul pulsante Iscriviti a Twitter che trovi situato in basso ed il gioco è fatto (se trovi qualche problema, ti consiglio di leggere il mio post per effettuare l’iscrizione su Twitter).

Dopo che hai fatto la registrazione nel social, ti ritroverai una schermata con gli ultimi tweet delle persone che segui (vale a dire i “Following”), i consigli sulle persone che dovresti seguire (solitamente sono personaggi celebri come cantanti o attori), le tendenze (cioè i dieci argomenti più chiacchierati nel social network) ed il box per inviare un nuovo tweet.

Se invece sposti il tuo sguardo verso l’alto, puoi dare un’occhiata ad i seguenti collegamenti: la Home che serve per tornare alla pagina iniziale del sito, la sezione Connetti per visualizzare i commenti, i retweet, i preferiti e le menzioni, la voce Scopri per vedere i tweet di maggior successo del momento e la pagina che riguarda il tuo Account per tornare alla schermata principale del tuo profilo.

In alto a destra puoi notare un’icona con la forma di un ingranaggio che serve per accedere alle impostazioni del tuo profilo ed una penna che farà apparire la casella per inviare un nuovo tweet. Adesso dovresti già aver capito i vari meccanismi che fanno parte di Twitter. Se hai qualche dubbio a riguardo, ti consiglio di andare a leggere la mia guida su come funziona Twitter!

Ma come si fa a parlare di Twitter senza menzionare la versione per smartphone e tablet? E’ praticamente impossibile! Per scaricare la versione per iOS di Twitter, compatibile con iPhone, iPad ed iPod Touch, collegati nel market ufficiale di App Store e premi sul pulsante Visualizza in iTunes che trovi situato a sinistra. L’app è in lingua italiana ed è gratuita.

Hai un dispositivo con sistema Android e vuoi utilizzare Twitter su di esso? No problem, recati al portale di Google Play Store e premi sul pulsante Installa collocato in alto alla schermata. L’applicazione di Twitter ha una valutazione media di ben 4,2 stelle su oltre due milioni di votazioni da parte degli utenti ed è stata installata quasi 500 milioni di volte. Provala.

Hai cercato di aprire un video che avevi in una cartella del tuo computer ma non ci sei riuscito? Se è apparso qualche strano messaggio che ti informa che il programma non è in grado di aprire il filmato, significa che ci dev’essere qualche problema nel file video in questione. Probabilmente è rimasto danneggiato in seguito ad una modifica, oppure hai combinato qualcosa che non dovevi, ed ora non puoi più visualizzarlo.

Ma non ti preoccupare perché non si tratta di una perdita totale. Esistono vari software che ti consentono di riparare file AVI danneggiati in pochi passaggi e senza particolari configurazioni. Oggi ti parlerò dei due migliori in circolazione, entrambi gratuiti e semplici da utilizzare. Il primo si chiama File Repair, mentre il secondo è DivFix++. Scopriamo insieme come si usano!

File Repair supporta i principali formati video e non solo, dato che è in grado di riparare file AVI ma pure i documenti, le foto e così via. Per scaricarlo devi recarti nel sito ufficiale al link FileRepair1.com. Il download è completamente gratuito ed il programma è in lingua inglese. Il processo di riparazione è alquanto rapido, recupera tanti tipi di file corrotti o danneggiati (tra cui DOC, DOCX, DOCM, RTF, XLS etc) ed ha una gradevole interfaccia.

Il secondo programma per riparare AVI si chiama DivFix.org. Al contrario del servizio precedente, quest’ultimo è completamente in lingua italiana ed è gratuito anch’esso. Ti dà modo di vedere subito i filmati parzialmente scaricati per terminare il download e completarli nel modo corretto, è facile da utilizzare, è di dimensioni ridotte e propone una riparazione molto veloce. Il problema è che supporta solamente i video in formato AVI.

La matematica non è un’opinione. Partendo da questo presupposto, significa che le risposte a degli esercizi di matematica non possono essere soggettivi, ma dovrai centrare in pieno il risultato. Uno dei problemi maggiori per gli studenti di oggi, in questa materia, sono sicuramente le equazioni: di primo grado, secondo grado, terzo grado e così via.

Se anche per te è così non ti devi disperare, infatti devi sapere che esiste un sito chiamato Mathway che permette di risolvere equazioni online senza scaricare alcun programma nel tuo computer. Inoltre, potrai anche riuscire a vedere come si svolge un esercizio, i vari procedimenti da eseguire, le regole da rispettare etc…

Una volta che sei entrato nel sito Mathway.com troverai subito diverse sezioni in cui devi selezionare quella che fa al caso tuo. In Basic Math ci sono le cose più diffuse nella scuola secondaria, quindi il triangolo, cerchio, rettangolo, quadrato e rombo. Inserisci l’esercizio richiesto nel campo Enter Problem e seleziona la figura che trovi in alto per vederne l’anteprima.

Anche nelle altre categorie la formula è uguale: devi scegliere la figura che fa parte del tuo problema, quindi scrivere l’esercizio nel campo di testo inserendo le varie formule nella maniera corretta. Infine, cliccando su Math Format: Show vedrai la formula matematica che si deve applicare per risolvere equazioni, mentre facendo clic su Answer trovi l’intera procedura.

In alternativa puoi sfruttare al meglio Mathway facendo una iscrizione gratuita tramite il pulsante Sign Up. Avrai anche la possibilità di costruire dei veri e propri grafici con x ed y con la sezione Graph, mentre nel menù laterale ci sono delle domande frequenti e delle soluzioni di problemi da vedere. Insomma, ora hai un valido aiuto per fare i tuoi compiti di matematica.

Se manipolate spesso i file audio, vi tornerà utile questo sito che presentiamo. Il sito in questione è Mp3Cut e ci permette di tagliare file mp3 online. Il suo utilizzo e semplicissimo in soli tre passaggi possiamo tagliare i nostri file mp3 direttamente dal WEB senza dover caricare Software di terze parti nel PC.

Con Mp3Cut possiamo creare delle suonerie per i nostri cellulari, dei suoni di sistema, dei file audio da inserire in presenzationi e tanto altro… in pochi minuti!

Come vi dicevo e molto facile da utilizzare, vediamo come funziona.

Colleghiamoci sul sito Mp3Cut selezioniamo il file dal nostro computer attraverso il bottone “Upload MP3”
Nella schermata con la traccia audio, selezioniamo la parte che ci interessa attraverso gli appositi indicatori;
Clicchiamo il bottone “Split and Download” e salviamo il file mp3 sul nostro computer.

Come la maggior parte dei siti web o software che vi presento su questo sito, Mp3Cut è gratuito e non richiede alcuna registrazione.