Ti capita, a volte, di dover svolgere delle azioni ripetitive sul tuo pc? Ad esempio, se hai aperto più pagine web, ognuna contenente un’immagine e vuoi salvare ogni immagine sul tuo pc, dovresti cliccare con il tasto destro del mouse su ogni immagine e scegliere Salva immagine con nome, chiudere la pagina e ripetere la stessa operazione sull’altra. Bene, con il programma che vi presento potete registrare le azioni da ripetere e il programma le eseguirà per quante volte volete.

Scarica il software Autohotkey dal sito, installalo ed esegui il programma per registrare le azioni: AutoScriptWriter.exe (recorder). Ora, quando sei pronto, puoi cliccare sul tasto Record per registrare le operazioni che dovrà eseguire in automatico il programma.

Per esempio, risolviamo il problema descritto nell’introduzione. Supponiamo il caso in cui si hanno più finestre aperte (non ridotte ad icona) in modo tale che se ne chiudiamo una ci appare una finestra delle stesse dimensioni della precedente. In Autohotkey clicchiamo su “Record” e vediamo che il programma si riduce ad icona. Ora eseguiamo le operazioni:
Andiamo sull’immagine da salvare
Clicchiamo con il tasto destro sull’immagine
Clicchiamo su “Salva immagine con nome”
Clicchiamo su “Salva”
Chiudiamo la finestra contenente l’immagine
Clicchiamo su “STOP” in alto a sinistra.

Abbiamo finito di registrare. Ora in Autohotkey clicchiamo su “Save”, diamo il nome al file di registrazione e clicchiamo su salva. Clicchiamo su “Exit”. Andiamo sul file salvato e apriamolo con il blocco note. Nel file sono presenti i comandi in sequenza. Per far ripetere le stesse operazioni per tot volte, prima dei comandi inseriamo la riga “Loop 10” e dopo “{“. Alla fine, dopo i comandi inseriamo la riga “}”. Nell’esempio il numero di ripetizioni è 10 (Loop 10) ma puoi cambiarlo a piacimento. Per rendere meglio l’idea:

Loop 10
{
lista di comandi
}

Per fare eseguire le operazioni bisogna assegnare al file un tasto di scelta rapida. Inseriamo altre righe nel modo seguente

!a:
Loop 10
{
lista di comandi
}
return

in questo modo abbiamo assegnato il tasto di scelta rapida “Alt-a” il che significa che per lanciare le operazioni dal desktop basta tenere premuto i tasti “Alt” e “a”. Al posto di “a” possiamo usare qualsiasi altro tasto. Salviamo il file.

Facciamo doppio clic sul file salvato e vedremo che appare un’icona contenente una “H” nella Tray Bar in basso a destra. Quando siamo pronti lanciamo le operazioni con il tasto di scelta rapida e il programma le eseguirà automaticamente. Per modificare qualsiasi parametro delle operazioni c’è una guida del programma contenente tutti i comandi. E’ consigliabile, in fase di registrazione, eseguire le operazioni lentamente, facendo delle pause tra un’operazione e l’altra in modo tale da non avere problemi nell’esecuzione. Se, in fase di esecuzione, le operazioni vengono eseguite troppo velocemente, consulta la guida per introdurre il parametro Sleep.

Molto interessante.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *