Se apprezzi il calcio e vedi spesso le partite in TV, certamente saprai che in varie occasioni bisogna avere un effetto moviola per riuscire a scoprire dei dettagli che, a velocità normale, non si notano nel modo migliore. Questo accade per un fallo in area, per un tocco di mano, per vedere se la palla ha superato la linea di porta etc..

Per questo motivo, spesso bisogna sapere come fare per rallentare un video in modo facile e rapido. E, questa operazione, hai la possibilità di farla con un software del tutto gratuito chiamato Kinovea che, oltre a rallentare video, ti mette a disposizione delle opzioni per ingrandirlo, per modificarlo, per applicare filtri e tanto altro.

Per fare ciò, devi selezionare il filmato cliccando su File e scegliere Apri File Video (sono supportati tantissimi formati, sia i più famosi ma anche quelli minori). Per riuscire a rallentare il video devi solamente spostare la barra a sinistra vicino alla voce Velocità e far clic sul tasto Play.

Se intendi salvare il video rallentato, puoi farlo tramite l’icona verde in basso a destra, poi metti il segno di spunta vicino a Nel salvataggio tieni conto del Rallentatore e, infine, clicca su Salva.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *