Se manipolate spesso i file audio, vi tornerà utile questo sito che presentiamo. Il sito in questione è Mp3Cut e ci permette di tagliare file mp3 online. Il suo utilizzo e semplicissimo in soli tre passaggi possiamo tagliare i nostri file mp3 direttamente dal WEB senza dover caricare Software di terze parti nel PC.

Con Mp3Cut possiamo creare delle suonerie per i nostri cellulari, dei suoni di sistema, dei file audio da inserire in presenzationi e tanto altro… in pochi minuti!

Come vi dicevo e molto facile da utilizzare, vediamo come funziona.

Colleghiamoci sul sito Mp3Cut selezioniamo il file dal nostro computer attraverso il bottone “Upload MP3”
Nella schermata con la traccia audio, selezioniamo la parte che ci interessa attraverso gli appositi indicatori;
Clicchiamo il bottone “Split and Download” e salviamo il file mp3 sul nostro computer.

Come la maggior parte dei siti web o software che vi presento su questo sito, Mp3Cut è gratuito e non richiede alcuna registrazione.

Molti negozi o utenti utilizzano il formato PDF per cercare di mettere al sicuro i propri documenti, impedendo eventuali modifiche apportate da terzi. Purtroppo tutti ormai sanno che è possibile con appositi strumenti modificare anche i file PDF. Quindi se desiderate mettere al sicuro i vostri documenti l’unica soluzione efficace è l’utilizzo di una particolare funzione in fase di creazione del PDF stesso, grazie a questa funzione è possibile creare un PDF cifrato.

Per crearlo possiamo utilizzare PDFCreator, come? Vediamo.
Per prima cosa occorre avere il programma installato.
Poi apriamo l’editor di testo preferito, ed il documento che desideriamo convertire in PDF
Inviamo la stampa alla stampante virtuale di PDF Creator e diamo conferma di stampa
Successivamente si aprirà una nuova finestra, spuntate la voce “Opzioni” e premiamo su “Salva“
Proseguendo nella finestra successiva, andiamo, su “Formato>PDF” e raggiungiamo la scheda “Sicurezza” per spuntare la voce “Proteggi documenti“

Come livello crittografia impostate un valore molto alto

Salviamo il tutto e nella schermata successiva inseriamo una password per proteggere ulteriormente il file! Ora possiamo inviare il PDF a chi desideriamo, sicuri di non avere spiacevoli sorprese.

Capita spesso che dopo il download di qualche file, questo non venga associato a nessun programma e quando proviamo ad aprirlo Windows ci mostra una finestra dove ci viene chiesto con quale programma desideriamo aprirlo.

Questa procedura è poco sicura, infatti, si rischia di associare ad una estensione un programma sbagliato o nel peggiore dei casi di eseguire programmi dannosi. Per evitare che ciò accada è opportuno modificare alcune stringe del registro, in modo tale che tutti i file sconosciuti possano essere aperti automaticamente con il blocco note. Ovviamente, se in futuro si desidera modificare nuovamente l’aggancio è possibile farlo tramite la pressione con il tasto destro del mouse sul file e selezionare la voce “Apri con>Programma” dal menù contestuale.

Detto ciò vediamo come procedere nella modifica del registro su Windows:

Se utilizziamo XP andiamo su Start – Esegui e digitiamo “Regedit“, mentre sulle versioni successive di Windows è sufficiente digitare “Regedit” nella barra di ricerca presente su start;
ora raggiungiamo la seguente stringa:
HKEY_CLASSES_ROOT\Unknown\shell\openas\command

Spostiamoci nella finestra di destra, eseguiamo un doppio clic sulla voce (Predefinito), e nel campo “Dati Valore” inseriamo il percorso completo per raggiungere il blocco note:
C:\Windows\notepad.exe %1

In fine confermiamo il tutto cliccando su “OK”
Perfetto!!! Da questo momento in poi, ogni volta che Windows non riconoscerà una determinata estensione, l’assocerà automaticamente al Blocco Note evitando cosi di compiere agganci errati

Mentre ero in giro per la rete in cerca di qualche giochino o passatempo da poter utilizzare in ufficio o a casa, mi sono imbattuto in un simpatico servizio web chiamato Jigsaw Planet, ovviamente gratuito e privo di scoccianti registrazioni.

Risulta essere un rompicapo in stile puzzle, che oltre ad offrire complicati puzzle già, suddivisi per grado di difficoltà, ed ordinati in base ai vari pezzi, ci consente di crearne di nuovi utilizzando le nostre foto.

Per farlo è sufficiente eseguire l’upload di una qualsiasi immagine presente sul nostro PC, ed impostare il numero ed il tipo di pezzi nel quale desideriamo scomporla.

Il servizio per poter funzionare correttamente richide il Java installato. Jigsaw Planet lo potete raggiungere tramite questo link, e buon divertimento a tutti

Per stampare un documento è sufficiente cliccare sul tasto stampa presente in un qualsiasi editor di testo, come ad esempio Word. Il problema si complica quando desideriamo stampare più documenti, infatti, normalmente occorre aprirli uno per volta e lanciare la stampa.

Come potete immaginare tale procedura è alquanto scomoda e noiosa, ma non tutti sanno che è possibile stampare molti documenti contemporaneamente, senza dover ricorrere ad alcun software. Infatti il tutto viene effettuato direttamente dal nostro adorato Windows, vediamo:

Create una nuova cartella sul Desktop (clik tasto destro Nuovo – Cartella)
Copiate ed incollate all’inteno della cartella tutti i documenti che desiderate stampare.
Rinominateli uno ad uno chiamandoli “documento1” , “documento2”, “documento3” e cosi via… e questa sarà anche la sequenza di stampa.
Ora è sufficiente selezionarli tutti, cliccare con il destro del mouse e cliccare sulla voce “stampa” nel menu contestuale.

Semplicissimo, pochi passaggi per risparmiare molto tempo.